Improvenet



CASE HISTORY CORRELATO AL PROGETTO "PREMANI"

RICONOSCIMENTO ANOMALIE FRESATRICI

Il controllo dello stato di salute di macchine fresatrici è importante al fine di assicurare una lavorazione ottimale e un prodotto finale che rispetti la qualità necessaria.

Lo scopo finale è quello di monitorare la lavorazione, aiutando e supportando l’operatore sia permettendo interventi riparatori tempestivi sia interventi precauzionali nel caso di componenti usurate.

Un accelerometro industriale triassiale è stato montato sul mandrino al fine di registrare le vibrazioni durante la lavorazione.

Analizzando le vibrazioni è possibile estrarre indicatori specifici che caratterizzino lo stato di salute della macchina fresatrice.

Le vibrazioni risultano essere l’indicatore migliore per controllare lo stato di salute e lavorazione della macchina fresatrice, in quanto vibrazioni eccessive sono sia sintomatiche di un cattivo funzionamento, sia comportano una lavorazione non ottimale con risultanti lavorazioni di bassa qualità.