Presentazione Osservatorio Transizione Digitale

Nasce l’Osservatorio Transizione Digitale promosso da Fondazione Ingegneri Padova per supportare professionisti e imprese nella lettura delle normative.

Digital Innovation Hub Veneto – che da tempo collabora con professionisti iscritti ai diversi Ordini degli Ingegneri regionali – desidera promuovere un’importante iniziativa in tema di Transizione Digitale e cioè la nascita di un nuovo Osservatorio che si occuperà di approfondire alcune tematiche in materia di Transizione 4.0 (Piano Nazionale Industria 4.0) e Cybersicurezza (Network Information Security Directive 2, NIS2 e Cyber Resilience Act, CRA).

La creazione dell’Osservatorio Transizione Digitale è stata promossa dalla Fondazione Ingegneri Padova ma le attività sono state estese a tutti gli ingegneri di qualsiasi Ordine per offrire a professionisti e imprese un supporto nella comprensione e lettura critica delle normative, al fine di raggiungere risultati migliori nonché ridurre i rischi per tutti i soggetti coinvolti. 

Qui è possibile scaricare l’articolo che sancisce la nascita dell’Osservatorio.

Nei prossimi mesi, Confindustria Veneto SIAV – in qualità di DIH del Veneto – provvederà alla pubblicazione puntuale di tutti i contenuti che verranno realizzati.

Innovation Days Veneto – Verona 24 settembre 2024

L’innovazione è il grande motore di crescita delle aziende italiane: investire nelle nuove tecnologie e nei processi produttivi all’avanguardia significa fatturato / produttività maggiori e marginalità migliore.

Un’equazione che sta convincendo anche le PMI tanto che, secondo l’Indice dell’economia e della società digitali (DESI), il 70% delle piccole e medie imprese ha un’intensità digitale di base sopra la media europea (69%) e superiore di un punto anche a quella delle francesi.

Esistono, tuttavia, ancora ampi spazi di miglioramento tecnologico, non facili da colmare nell’attuale contesto internazionale di crisi che tanto sta incidendo sulle economie occidentali. È necessario, perciò, che le PMI siano affiancate dall’intero ecosistema economico-finanziario-tecnologico, dagli istituti di credito ai competence center, dai professionisti alle associazioni di categoria.

Proprio a individuare queste soluzioni per la crescita – finanziarie, tecnologiche, formative – si propone la sesta edizione di Innovation Days, il roadshow de Il Sole 24 Ore che quest’anno sarà accompagnato nel suo viaggio tra i territori dai Giovani Imprenditori di Confindustria.

Quarta tappa in Veneto, durante la quale verranno discusse con associazioni imprenditoriali, aziende, professionisti, accademici e decisori istituzionali le tematiche locali più sentite e offerte soluzioni per lo sviluppo delle PMI. Questo senza dimenticare il networking tra relatori e pubblico, introdotto al termine della mattinata da un light lunch.

L’agenda dettagliata seguirà a breve sul sito ufficiale: https://24oreventi.ilsole24ore.com/id-2024-veneto/.

Per partecipare all’evento è necessario registrarsi a questo link.

Quinto Episodio Futuri Possibili: Industrial Geopolitics

Mercoledì 26 giugno alle ore 17.30 si terrà il quinto webinar di Futuri Possibili, la serie di appuntamenti mensili con l’innovazione.

Digital Innovation Hub Veneto e Confindustria Veneto Est invitano otto grandi esperti di levatura internazionale per affrontare tematiche chiave del nostro prossimo futuro. Ad accompagnarli un imprenditore per condividere e valorizzare il punto di vista delle aziende.

La parola chiave del prossimo incontro sarà Industrial Geopolitics: la comprensione degli equilibri internazionali è fondamentale per le imprese nel considerare decisioni strategiche, opportunità di mercato e rischi associati.

Il moderatore Alberto Mattiello ne parlerà con Dario Fabbri, giornalista e analista geopolitico nonché Direttore della rivista Domino e Nicola Michelon, CEO di UNOX SpA. Scopri il programma!

Per partecipare è necessario compilare il seguente modulo:

https://moduli.siav.net/confindustria/siav/modulo.nsf/($moduloenabled)/A7C11CBB340E7B4CC1258B0F00320AE3?opendocument.

Qui maggiori informazioni sul progetto e le prossime date in programma:

https://www.improvenet.it/webinar-futuri-possibili-edizione-2024/.

Non puoi partecipare o hai perso le puntate precedenti? Ascolta il Podcast dedicato all’iniziativa!

PCIM Europe, la principale fiera internazionale per l’energia a Norimberga dall’11 al 13 giugno 2024

Principale fiera internazionale per l’elettronica di potenza, il movimento intelligente, l’energia rinnovabile e la gestione dell’energia, PCIM Europe è il punto d’incontro internazionale per l’industria.

Quest’anno la fiera si terrà dall’11 al 13 giugno a Norimberga, presso il centro fieristico Nürnberg Messe.

Già dall’edizione 2023 si sono visti chiaramente i segnali della ripartenza di questo settore, dove le tendenze e gli sviluppi sono stati mostrati al pubblico coprendo l’intera catena del valore: dai componenti ai sistemi intelligenti.

La fiera comprende una serie di conferenze svolte in parallelo ai tre giorni di evento. È possibile vedere il programma completo degli appuntamenti a questo link:

https://pcim.mesago.com/nuernberg/en/conference.html.

Oltre a mostra e conferenza, PCIM Europe offre costantemente le ultime tendenze e informazioni del settore, inoltre convoglia conoscenze ed esperti nell’elettronica di potenza all’interno di molteplici progetti che permettono alle aziende di mantenere una partecipazione attiva durante tutto l’anno.

Le principali iniziative:

  • Power & Beyond: una piattaforma online che offre approfondimenti sul mercato e sulle tendenze dell’elettronica di potenza. Qui troverete articoli, pareri esperti, conferenze web per essere sempre aggiornati sul settore e le sue potenzialità.

https://pcim.mesago.com/nuernberg/en/formats/power-beyond.html#share

  • Sound on. Power on: il podcast che accompagna gli ascoltatori in un viaggio attraverso il mondo dell’elettronica di potenza. Vi aspettano conversazioni entusiasmanti tra i maggiori esperti mondiali sulle tendenze attuali, le sfide e le forze trainanti del settore.

https://pcim.mesago.com/nuernberg/en/formats/podcast.html

  • PCIM Europe Magazine: tendenze, notizie, innovazioni e approfondimenti dall’industria e dal mondo accademico lungo l’intera catena del valore dell’elettronica di potenza. La rivista sarà pubblicata per la prima volta in occasione dell’evento 2024.

https://pcim.mesago.com/nuernberg/en/formats/PCIM-Europe-Magazine.html

Maggiori informazioni sulla fiera, iscrizioni agli eventi e logistica sono disponibili sul sito web ufficiale al seguente link:

https://pcim.mesago.com/nuernberg/en.html.

Quarto Episodio Futuri Possibili: Space Economy

Mercoledì 22 maggio alle ore 17.30 si terrà il quarto webinar di Futuri Possibili, la serie di appuntamenti mensili con l’innovazione.

Digital Innovation Hub Veneto e Confindustria Veneto Est invitano otto grandi esperti di levatura internazionale per affrontare tematiche chiave del nostro prossimo futuro. Ad accompagnarli un imprenditore per condividere e valorizzare il punto di vista delle aziende.

La parola chiave del prossimo incontro sarà Space Economy: si aprono nuove frontiere per le imprese con questo settore in rapida crescita che richiede innovazioni tecnologiche e una visione tutta da costruire.

Il moderatore Alberto Mattiello ne parlerà con Simonetta Di Pippo, Direttore Space Economy Evolution Lab SDA Bocconi e Federico Zoppas, General Manager IRCA SpA. Scopri il programma!

Per partecipare è necessario compilare il seguente modulo:

https://moduli.siav.net/confindustria/siav/modulo.nsf/($moduloenabled)/4EECD06FBEB73D28C1258B0E0050EAD3?opendocument.

Qui maggiori informazioni sul progetto e le prossime date in programma:

https://www.improvenet.it/webinar-futuri-possibili-edizione-2024/.

Non puoi partecipare o hai perso le puntate precedenti? Ascolta il Podcast dedicato all’iniziativa!

Terzo Episodio Futuri Possibili: Robotics

Mercoledì 17 aprile alle ore 17.30 si terrà il terzo webinar di Futuri Possibili, la serie di appuntamenti mensili con l’innovazione.

Digital Innovation Hub Veneto e Confindustria Veneto Est invitano otto grandi esperti di levatura internazionale per affrontare tematiche chiave del nostro prossimo futuro. Ad accompagnarli un imprenditore per condividere e valorizzare il punto di vista delle aziende.

La parola chiave del prossimo incontro sarà Robotics: robotica e automazione sono in una fase cruciale con barriere ridotte e sistemi più flessibili, portando nuovi impatti e accelerazioni significative.

Il moderatore Alberto Mattiello ne parlerà con Arash Ajoudani, Responsabile Laboratorio HRI² Istituto Italiano di Tecnologia e Filippo Gasparini, CEO Gasparini SpA. Scopri il programma!

Per partecipare è necessario compilare il seguente modulo:

https://moduli.siav.net/confindustria/siav/modulo.nsf/($moduloenabled)/930D54994131AF54C1258AF40032BD47?opendocument.

Qui maggiori informazioni sul progetto e le prossime date in programma:

https://www.improvenet.it/webinar-futuri-possibili-edizione-2024/.

Non puoi partecipare o hai perso le puntate precedenti? Ascolta il Podcast dedicato all’iniziativa!

Secondo Episodio Futuri Possibili: Mobility

Mercoledì 27 marzo alle ore 17.30 si terrà il secondo webinar di Futuri Possibili, la serie di appuntamenti mensili con l’innovazione.

Digital Innovation Hub Veneto e Confindustria Veneto Est invitano otto grandi esperti di levatura internazionale per affrontare tematiche chiave del nostro prossimo futuro. Ad accompagnarli un imprenditore per condividere e valorizzare il punto di vista delle aziende.

La parola chiave del prossimo incontro sarà Mobility: uno dei punti nevralgici della trasformazione, considerando logistica e transizione energetica, con nuove opportunità e intere filiere che si devono adattare.

Il moderatore Alberto Mattiello ne parlerà con Sergio M. Savaresi del Politecnico di Milano e Paolo Streparava di Streparava SpA. Scopri il programma!

Per partecipare è necessario compilare il seguente modulo:

https://moduli.siav.net/confindustria/siav/modulo.nsf/($moduloenabled)/BE995E59405C4072C1258AD8004A4679?opendocument.

Qui maggiori informazioni sul progetto e le prossime date in programma:

https://www.improvenet.it/webinar-futuri-possibili-edizione-2024/.

Non puoi partecipare o hai perso le puntate precedenti? Ascolta il Podcast dedicato all’iniziativa!

Al via la nuova edizione del Premio Compraverde Veneto per le Imprese

La Regione del Veneto ha approvato la VII edizione del Premio “COMPRAVERDE VENETO – IMPRESE 2024” che – realizzato in collaborazione con Confindustria Veneto, Unioncamere Veneto, CNA Veneto e Confartigianato Veneto – premia le aziende che si distinguono per aver realizzato iniziative in materia di sostenibilità ambientale, nei propri processi organizzativi e gestionali.

Come per la passata edizione, la Regione intende valorizzare le imprese che adottano iniziative in linea con gli obiettivi posti dal PNRR, in particolare con la Missione “Rivoluzione verde e transizione Ecologica” e la Missione “Coesione e Inclusione”, sia nei processi produttivi che nello sviluppo dei propri prodotti, in sinergia con gli obiettivi dell’Agenda 2030 delle Nazioni Unite per lo Sviluppo Sostenibile e con i principi contenuti nel Piano dell’Economia Circolare.

Le imprese interessate possono candidarsi per progettualità rientranti in una o più categorie previste dal premio:

  • rivoluzione verde e transizione ecologica;
  • coesione ed inclusione;
  • risparmio energetico e fonti rinnovabili;
  • riduzione dello spreco alimentare.

Rispetto alle precedenti edizioni è stata estesa la partecipazione – per le categorie rivoluzione verde e transizione ecologica e risparmio energetico e fonti rinnovabili – anche alle aziende che operano nel settore delle costruzioni.

I vincitori si aggiudicheranno i seguenti premi: attestato, presentazione dell’iniziativa e dell’azienda durante la cerimonia, utilizzo del logo del Premio per due anni (prorogabile), possibilità di ottenere un punteggio aggiuntivo nei bandi della Regione del Veneto nei due anni successivi.

Per aderire all’iniziativa è necessario presentare entro il 15 maggio 2024 la domanda di partecipazione con la documentazione indicata nell’art. 5 del bando.

| SCARICA IL BANDO IMPRESE 2024.

| SCARICA LA DOMANDA IMPRESE 2024.

Webinar Futuri Possibili – Edizione 2024

Ciclo di incontri online organizzato da Digital Innovation Hub Veneto e Confindustria Veneto Est con il supporto di Warrant Hub e LDV20.

ISCRIVITI AL PRIMO INCONTRO!

TECH SCENARIO | 21 FEBBRAIO 2024, ORE 17.30

Con l’inserimento nel mercato di innovazioni e tecnologie dirompenti, si sta sempre più ridisegnando il contesto tecnologico delle imprese.

Ogni innovazione, indipendentemente dalla sua entità, è una fonte di ispirazione per un’ampia gamma di futuri potenziali. Queste innovazioni hanno il potere di rivoluzionare i mercati e trasformare radicalmente i metodi produttivi, distributivi, commerciali e di generazione di valore delle aziende. Ogni cambiamento porta con sé nuove opportunità di crescita e sviluppo.

Per rendere un’impresa resistente e preparata per il futuro, è essenziale avere la capacità di anticipare, visualizzare e considerare i diversi scenari futuri che possono emergere a causa di cambiamenti tecnologici, sociali e politici. Questo processo permette alle aziende di orientare strategicamente il proprio percorso di sviluppo. Questo approccio proattivo e previsionale è fondamentale per garantire che le imprese restino rilevanti e competitive.

Digital Innovation Hub Veneto e Confindustria Veneto Est invitano otto grandi esperti di levatura internazionale per affrontare tematiche chiave del nostro prossimo futuro:

Tech Scenario, Mobility, Robotic, Space Economy, Industrial Geopolitics, Artificial Intelligence, Green Tech, Disruption.

Gli incontri saranno moderati da Alberto Mattiello, business futurist e autore. Ad ogni incontro un imprenditore accompagnerà la moderazione per sottoporre all’esperto intervistato commenti e reazioni dal punto di vista delle imprese.

SCARICA IL FLYER DELL’INIZIATIVA!

Webinar “Comunicare la sostenibilità ambientale: opportunità e rischi per le imprese”

ANIMA Confindustria organizza un webinar gratuito a sostegno delle imprese sul tema del greenwashing che si terrà martedì 30 gennaio 2024 dalle 15.00 alle 16.00.

La Federal Trade Commission (FTC) negli USA è stato il primo ente a stilare, nel 2010, delle linee guida per l’utilizzo dei cosiddetti environmental marketing claims. L’obiettivo era imporre alle aziende chiarezza e trasparenza in tema di impatto ambientale, non solo nel definire entità e portata del proprio impegno ma anche nelle scelte stilistiche e di linguaggio marketing promozionale, proprio per evitare claim non veritieri.

Oggi anche l’Europa è sempre più sensibile all’argomento green in termini di comunicazione e sta progressivamente avviando iniziative legislative sempre più stringenti e di impatto per le imprese, tra le quali la proposta di Direttiva sui Green Claim e il Regolamento Eco Design di prossima implementazione che si andranno a inserire nel quadro normativo vigente.

Molte sono infatti le affermazioni aziendali valutabili come incorrette in tema di sostenibilità ambientale che confermano la forte diffusione della pratica Greenwashing con pesanti ripercussioni sul piano legale e di immagine aziendale: uno studio della Commissione Europea ha rilevato che il 53,3% delle asserzioni ambientali esaminate nell’UE erano vaghe, fuorvianti o infondate e che il 40% era del tutto infondato.

Scegliere di comunicare le caratteristiche ambientali dei propri prodotti è certamente una esigenza importante e strategica che apre a opportunità ma anche a responsabilità diverse e crescenti, soprattutto in vista dei diversi adempimenti richiesti nella legislazione europea in fase di approvazione.

Il webinar gratuito di ANIMA mira a fare chiarezza sul linguaggio, talvolta ingannevole, del marketing e della comunicazione verso clienti e fornitori nell’ambito della transizione verde condividendo spunti di tutela per le imprese con suggerimenti per la compliance ambientale e consumeristica.

LINK ISCRIZIONE: https://register.gotowebinar.com/register/4291979259890761049.